top of page
  • lifang60

Nuovi strumenti per favorire i percorsi di Internazionalizzazione delle PMI umbre



C’è tempo fino al 30 giugno 2022, salvo esaurimento fondi, per presentare la domanda di accesso ai contributi previsti per sostenere le imprese nel processo di internazionalizzazione.


Sono ammissibili i seguenti servizi: 1) Affiancamento specialistico all’internazionalizzazione (fino a un max di 20.000,00 di spesa ammissibile) per il rafforzamento, in via temporanea, delle funzioni aziendali essenziali per il processo di internazionalizzazione, tramite la disponibilità di un Temporary Export Manager (TEM) ovvero di un Digital Export Manager (DEM). 2) Servizi specialistici per l’internazionalizzazione (fino a un max di 10.000,00 euro di spesa ammissibile) per assistenza legale e/o consulenza sulla fiscalità in contesti internazionali o su aspetti tecnici, legislativi e procedurali connessi all’import/export. 3) Promozione digitale sui mercati esteri (fino a un max di 10.000,00 euro di spesa ammissibile) per progettazione, sviluppi di sistemi e-commerce finalizzati all’internazionalizzazione, l’adeguamento e il potenziamento del sito web in inglese o nella lingua del/i Paese/i target. 4) Servizi per l’adeguamento tecnico ai mercati internazionali (fino a un max di 10.000,00 euro di spesa ammissibile) per ottenere certificazioni estere di prodotto o certificazioni di qualità e la registrazione di marchi e brevetti all’estero.

Nella domanda possono essere richiesti fino a un massimo di 2 voucher per differenti tipologie di servizio comprese tra le 4 sopraelencate.




RIMANI SEMPRE INFORMATO!



La piattaforma digitale che mette a disposizione delle piccole e medie imprese tutte le informazioni utili per svilupparsi a livello nazionale e internazionale.


Per saperne di più e per una consulenza personalizzata, contattare lo studio all’ e-mail info@dongpartners.eu o al telefono +39 06 916505710.

3 visualizzazioni0 commenti

Commentaires


bottom of page