top of page
  • lifang60

Italia: 170 mln di euro per PMI e mid-cap tramite una nuova piattaforma di prestiti garantiti



IGLOO è il nome di una nuova piattaforma italiana di origination di prestiti garantiti che punta a erogare 170 milioni di euro per offrire nuove opportunità di crescita e finanziamento ad almeno 800 piccole e medie imprese (PMI) e mid-cap in Italia, con un focus particolare sui criteri relativi alla transizione climatica e alla sostenibilità ambientale.


La piattaforma è già attiva. Si tratta del primo progetto di cartolarizzazione di prestiti garantiti dallo Stato sostenuto dal Fondo europeo per gli investimenti (FEI) in Italia. È promosso dalle non-banche Gruppo MutuiOnline e Gruppo NSA.Il FEI parteciperà con un investimento di 50 milioni di euro in un’operazione di cartolarizzazione che fornirà liquidità alle imprese italiane. I restanti 120 milioni di euro saranno forniti dai partner dell’iniziativa e dagli investitori istituzionali italiani.L’operazione di cartolarizzazione è stata strutturata da Société Générale su un portafoglio di crediti originati da NSA SRL (società di mediazione creditizia) e da NSA spa, società che gestisce l’intero processo delle garanzie MCC e SACE, entrambe parte del Gruppo NSA.


I finanziamenti sono erogati dal Centro Finanziamenti SpA (CeFin) e gestiti operativamente da Quinservizi SpA, società del Gruppo MutuiOnline SpA. Banca Finint sarà presente sia come banca sponsor che come master servicer.Il FEI utilizzerà le proprie risorse per acquisire direttamente i titoli senior e/o mezzanine che popoleranno la nuova piattaforma italiana di origination di prestiti garantiti.


Il nome del progetto IGLOO è un acronimo del nome della piattaforma, Italian Guaranteed Loan Origination platfOrm.La piattaforma è la prima iniziativa di cartolarizzazione in Italia che intende creare un canale di finanziamento alternativo attraverso una struttura ramp-up, per fornire prestiti a circa 800 PMI e mid-cap su un orizzonte di un anno. Si basa sulla capacità di mediazione creditizia di NSA per l’erogazione di nuovi finanziamenti e sull’esperienza della Divisione BPO del Gruppo MutuiOnline nella gestione di soluzioni operative e tecnologiche, attraverso Quinservizi come struttura specializzata nell’origination e nel credit servicing con specifico riferimento alla gestione delle garanzie MCC e SACE, e CeFin per la valutazione dei debitori e l’erogazione dei finanziamenti.


L’iniziativa fungerà da catalizzatore per facilitare la concessione di prestiti alle PMI e il relativo accesso ai mercati dei capitali.NSA utilizzerà la piattaforma per elaborare parte dei suoi 37,5 milioni di euro destinati al finanziamento verde, regolati da criteri relativi alla transizione climatica e alla sostenibilità ambientale. Inoltre, ogni prestito del portafoglio cartolarizzato sarà coperto dalla garanzia pubblica del Fondo di garanzia per le PMI e dai criteri di azione climatica e sostenibilità ambientale definiti dalla Banca europea per gli investimenti (BEI) e applicati dal FEI.



RIMANI SEMPRE INFORMATO!



La piattaforma digitale che mette a disposizione delle piccole e medie imprese tutte le informazioni utili per svilupparsi a livello nazionale e internazionale.


Per saperne di più e per una consulenza personalizzata, contattare lo studio all’ e-mail info@dongpartners.eu o al telefono +39 06 916505710.

3 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page