top of page
  • lifang60

Le nuove regole per l'e-commerce in Cina e riforme pendenti



Il 1° maggio 2021 sono entrate in vigore in Cina le Misure per la Vigilanza e l'Amministrazione delle Transazioni Online pubblicate dall'Amministrazione Statale per la Regolamentazione dei Mercati.

Queste nuove misure hanno introdotto 3 regole principali per le attività di e-commerce:


1.Regola della conservazione triennale

I video in livestreaming devono essere conservati per non meno di tre anni dalla fine del livestreaming. Questa norma implementa l'art. 31 della legge cinese sul commercio elettronico, che stabilisce un termine di almeno tre anni per la conservazione delle informazioni commerciali dalla data di perfezionamento della transazione.

2. Principio di necessità nella raccolta e nell'utilizzo delle informazioni personali dei consumatori

Le finalità, le modalità e l'ambito della raccolta e dell'utilizzo delle informazioni personali dei consumatori devono essere chiaramente indicati e accettati liberamente. Le informazioni personali raccolte e utilizzate devono essere direttamente correlate alle attività commerciali.

3. Principio di voluntary equality

Le piattaforme di e-commerce non devono vietare o limitare direttamente o indirettamente agli operatori la scelta di svolgere attività commerciali su più piattaforme.

La nuova legge cinese sul commercio elettronico è entrata in vigore il 1° gennaio 2019 ed è attualmente in fase di riforma. Gli emendamenti sono stati aperti alla consultazione pubblica fino al 14 ottobre 2021.


Tra le principali modifiche proposte alla legge sull'e-commerce:

  • Le licenze di e-commerce possono essere revocate se la piattaforma non adotta le misure necessarie contro gli operatori ospitati, che violano i diritti di proprietà intellettuale. Per le infrazioni meno gravi può essere applicata alla piattaforma una sanzione massima di 2 milioni di RMB (circa 264.000 Euro).

  • Il termine del titolare del diritto di proprietà intellettuale per rispondere al presunto trasgressore nel procedimento di mediazione gestito dalla piattaforma di e-commerce è esteso da 15 a 20 giorni lavorativi.


Avv. Lifang Dong e Avv. Chiara Civitelli


Il contenuto di questo articolo non costituisce un parere legale, ma ha funzione informativa. Per una consulenza legale personalizzata, contattare lo studio all’ e-mail info@dongpartners.eu o al telefono +39 06 916505710. © Dong & Partners International Law Firm, Tutti diritti riservati

18 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page