top of page
  • lifang60

La UE impone dazi sui cavi in fibra ottica importati dalla Cina



Dal 19 Novembre 2021 entrano in vigore i dazi antidumping tra il 19,7% ed il 44% imposti dalla UE sui cavi in fibra ottica importati dalla Cina.

Tra le società cinesi colpite da questa misura vi sono le società del gruppo ZTT, tra cui Jiangsu Zhongtian Technology Co a cui è stato imposto un dazio del 19,7% e le società del gruppo FTT come FiberHome Telecommunication Technologies Co Ltd a cui è stato imposto un dazio al 44%.

La decisione europea è stata presa a seguito di un'indagine avviata dalla Commissione Europea su richiesta dell'associazione dei produttori europei di cavi per le telecomunicazioni Europacable, di cui fanno parte l'italiana Prysmian e la francese Nexans. La tedesca Deutsche Telekom e la spagnola Comercial Electro-Industrial, si erano opposte a tale misura.


L'indagine aveva evidenziato come le importazioni di cavi in fibra ottica dalla Cina fossero aumentate del +150% tra il 2016 e il 2019, occupando il 15% circa del mercato europeo.


La decisione è stata motivata dalla necessità di rimediare alle distorsioni di mercato causate dalle importazioni cinesi dei cavi in fibra ottica a prezzi inferiori al costo di produzione dovuti alle sovvenzioni dello Stato Cinese. Per l'autorità europea tali sovvenzioni hanno permesso alle società cinesi esportatrici di beneficiare di un vantaggio competitivo non equo e che i dazi mirano a riequilibrare.


La Commissione europea ha precisato che i dazi avranno degli impatti sui costi per le aziende che acquistano cavi dalla Cina, ma che tali costi rappresentano meno del 5% dei costi complessivi delle infrastrutture 5G ed una parte minoritaria di quelli delle reti di telecomunicazioni.

Avv. Lifang Dong e Avv. Chiara Civitelli

Il contenuto di questo articolo non costituisce un parere legale, ma ha funzione informativa. Per una consulenza legale personalizzata, contattare lo studio all’ e-mail info@dongpartners.eu o al telefono +39 06 916505710. © Dong & Partners International Law Firm, Tutti diritti riservati

10 visualizzazioni0 commenti

Comentários


bottom of page