top of page
  • lifang60

Italia: nuove regole sull'uso del green pass ed obbligo vaccinale



Il Consiglio dei Ministri si è riunito il 24 novembre 2021 ed ha approvato un decreto-legge che introduce nuove misure di contenimento della “quarta ondata” della pandemia Sars-Cov2 .


1.Obbligo vaccinale e terza dose


Il decreto legge prevede di estendere l’obbligo vaccinale alla terza dose a decorrere dal 15 dicembre 2021 e con esclusione della possibilità di essere adibiti a mansioni diverse.


Si estende l’obbligo vaccinale a ulteriori categorie di lavoratori:

  • personale amministrativo della sanità

  • docenti e personale amministrativo della scuola

  • militari

  • forze di polizia (compresa la polizia penitenziaria), personale del soccorso pubblico.

2.Green Pass

Il decreto legge riduce la validità del Green Pass da 12 a 9 mesi.


L’obbligo di Green Pass (vaccinazione, guarigione o tampone negativo) viene esteso a ulteriori settori: alberghi; spogliatoi per l’attività sportiva; treni, bus, tram e metro.


Dal 6 dicembre 2021 viene introdotto il Green Pass rafforzato rilasciato solo coloro che sono vaccinati o guariti. Il Green Pass rafforzato serve per accedere ad attività che altrimenti sarebbero oggetto di restrizioni in zona gialla nei seguenti ambiti:

  • Spettacoli

  • Eventi sportivi

  • Ristorazione al chiuso

  • Feste e discoteche

  • Cerimonie pubbliche

Dal 6 dicembre 2021 e fino al 15 gennaio 2022 è previsto che il Green Pass rafforzato sia obbligatorio anche in zona bianca per le suddette attività.

Per gli under 12 è stato chiarito che non vi è obbligo di Green Pass.


3.Potenziamento della campagna vaccinale

  • è già consentita la terza dose dopo 5 mesi dalla seconda;

  • sarà aperta da subito la terza dose per gli under 40;

  • se autorizzate, potranno essere avviate campagne vaccinali per la fascia di età 5-12 anni.



Il contenuto di questo articolo non costituisce un parere legale, ma ha funzione informativa. Per una consulenza legale personalizzata, contattare lo studio all’ e-mail info@dongpartners.eu o al telefono +39 06 916505710. © Dong & Partners International Law Firm, Tutti diritti riservati


14 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page