top of page
  • lifang60

Hong Kong nel 14° piano quinquennale del Governo Popolare Centrale Cinese



Il 14° piano quinquennale del Governo Popolare Centrale Cinese è un piano per lo sviluppo economico e sociale nazionale dal 2021 al 2025. Il piano sottolinea l'importanza di mantenere la prosperità, la stabilità e la competitività di Hong Kong a lungo termine e fornisce indicazioni per la crescita di Hong Kong nei prossimi anni nell'ambito del sistema “Un Paese, due Sistemi”.


Il Piano è iniziato dall'anno scorso. In questo articolo se ne evidenziano alcuni aspetti con particolare attenzione alla professione legale.


Attualmente vi è un esame di abilitazione per gli avvocati di Hong Kong da sostenere per esercitare la professione nella Greater Bay Area della Cina continentale. Vi sono anche misure più liberalizzate sull'accordo relativo all'applicazione reciproca dei lodi arbitrali tra la Cina continentale e Hong Kong. Queste nuove misure porteranno a una maggiore crescita dei servizi legali e di risoluzione delle controversie di Hong Kong nella Greater Bay Area.


È stata inoltre istituita una piattaforma di mediazione della Greater Bay Area per facilitare un più ampio uso dello strumento all'interno della Greater Bay Area ed a cui gli avvocati di Hong Kong possono partecipare e contribuire.


Un meccanismo sull'insolvenza delle imprese è allo studio nella Cina continentale al fine di rafforzare Hong Kong come centro per l'insolvenza e la ristrutturazione del debito nella regione.


I giovani avvocati di Hong Kong che vorrebbero acquisire esperienza professionale nella Cina continentale saranno supportati dal Programma per l'occupazione giovanile della Greater Bay Area introdotto dalla Regione amministrativa speciale di Hong Kong. Tale Programma sostiene anche i giovani cittadini di Hong Kong che intendono lavorare nella Cina continentale in altri settori.


L'approvazione di una nuova legge sul riconoscimento reciproco e l'esecuzione delle sentenze in materia matrimoniale e familiare, ora permette alle parti in questi casi di non essere più citate in giudizio separatamente in un tribunale della Cina continentale e in un tribunale di Hong Kong, con conseguente riduzione dei costi, tempi e disagi emotivi.


Con il ripristino dell'ordine pubblico a Hong Kong dopo l'introduzione della legge sulla sicurezza nazionale, Hong Kong non vede l'ora di trarre vantaggio dalla sua posizione unica nell'ambito della fondazione "Un Paese, due sistemi" per continuare la sua crescita come centro legale internazionale sotto il 14° Piano quinquennale.


Ms. Jean Wong

Questo articolo è stato scritto da un avvocato abilitato ad Hong Kong, membro del nostro network internazionale. Il contenuto di questo articolo non costituisce un parere legale, ma ha funzione informativa. Per una consulenza legale personalizzata, contattare lo studio all’ e-mail: info@dongpartners.eu o al telefono +39 06 916505710. © Dong & Partners International Law Firm, Tutti diritti riservati.


4 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page