Cosa devono sapere gli investitori stranieri prima di costituire una società in Cina

Updated: Apr 30



Gli investitori stranieri possono costituire una società a responsabilità limitata in Cina, da soli o insieme ad altri investitori locali. Possono anche acquisire azioni o quote di imprese locali già costituite in Cina.

Di seguito una guida rapida su ciò che devi sapere prima di investire.


Settori di investimento e ambito di attività


Alcuni settori di investimento inclusi nella “Negative List” sono soggetti a restrizioni per gli investitori stranieri. L'ultima versione della “Negative list” è stata pubblicata a Dicembre 2020.


Settori vietati: non sono ammessi investimenti esteri. I settori vietati includono: terre rare, tabacco, medicina tradizionale cinese, servizi legali, mappatura, notizie, pubblicazioni, film e televisione, aste di cimeli culturali, ecc.


Settori limitati: gli investitori stranieri devono rispettare i requisiti per le quote di partecipazione, cariche direttive e altre misure amministrative speciali specificate nella “Negative List” e devono ottenere l'approvazione del governo cinese (Security Review). I settori limitati includono l'automotive (ad eccezione dei veicoli elettrici), le centrali nucleari, il trasporto aereo, gli aeroporti civili, le telecomunicazioni, ecc.

Al fine di superare le restrizioni della “Negative List”, molti investitori stranieri adottano la struttura VIE, ovvero una società domestica cinese indirettamente controllata da investitori stranieri attraverso contratti. Questa pratica è molto comune per le imprese di tecnologia, media e telecomunicazioni in Cina.


Nome della società


Il nome della società deve essere in caratteri cinesi e includere 4 elementi: (1) la regione amministrativa in cui ha sede la società; (2) nome commerciale; (3) industria o settore coinvolto; (4) forma giuridica.

Ad esempio, la società Yiwu Concord Imp e Exp Co Ltd (义乌 协和 进出口 有限公司), ha i suddetti quattro elementi.


Capitale sociale


In generale, non esiste un importo minimo legale di capitale sociale per la costituzione di una società a responsabilità limitata in Cina, ad eccezione di alcuni settori speciali come:

banca, finanza, assicurazioni, editoria, edilizia, turismo, telecomunicazioni, trasporto internazionale di merci o di persone, ecc.

I soci non sono tenuti a versare il capitale sottoscritto al momento della costituzione della società. Lo Statuto può specificare il termine per il conferimento della propria quota, che può essere effettuato in valuta o in oggetti fisici trasferibili, proprietà intellettuale e diritti d'uso del suolo.


Corporate Governance


In Cina la struttura di corporate governance è composta da soci, amministratori, supervisori, manager e rappresentante legale, che possono essere anche cittadini stranieri non residenti in Cina per i settori esclusi dalla Negative List.


(1) Soci


Per le società a responsabilità limitata, il numero di soci dovrebbe essere inferiore a 50, mentre per le società per azioni, il numero di azionisti dovrebbe essere compreso tra 2 e 200, di cui più della metà deve avere un domicilio in Cina.


(2) Consiglio di amministrazione


L'azienda può avere uno o due amministratori o un consiglio di amministrazione con 3-13 persone, in carica fino a 3 anni, rieleggibili.


(2) Supervisori


L'azienda può avere uno o due supervisori o un consiglio di supervisori con più di 3 persone, in carica fino a 3 anni, rieleggibili.


(4) Manager


La società può avere uno o più dirigenti responsabili del consiglio di amministrazione o di singole attività.


(5) Rappresentante legale


La società deve designare come legale rappresentante una persona, che può essere il presidente del consiglio di amministrazione, l'amministratore unico o il manager. Al rappresentante legale potrebbe essere richiesto di assumersi le responsabilità personali applicabili.


Avv. Lifang Dong e Avv. Chiara Civitelli


Il contenuto di questo articolo non costituisce un parere legale, ma ha funzione informativa. Per una consulenza legale personalizzata, contattare lo studio all’ e-mail info@dongpartners.eu o al telefono +39 06 916505710. © Dong & Partners International Law Firm, Tutti i diritti riservati


#società #business #cina #internazionalizzazione

16 views0 comments